Ghost, just light.

Ghost, just light.

26 settembre 2017 / News

La linea Ghost, ideata e progettata da Simes, rappresenta una rivoluzione nel modo di concepire l’outdoor lighting.

“Ghost è un prodigio della tecnica colato direttamente nel cassero, il prodotto di un sofisticato e invisibile ingegno per fondere architettura e luce nella maniera più naturale”.Marc Sadler

Ghost è un incavo luminoso che si ottiene tramite l’utilizzo di un’apposita cassaforma da ancorare al cassero prima del getto in calcestruzzo. L’articolo si compone di due elementi: la cassaforma e il corpo illuminante.

Agisce per sottrazione anziché per addizione: nessun corpo illuminante viene aggiunto alla struttura dell’edificio, al contrario si crea un vuoto da colmare di luce. Luce che scaturisce direttamente dalla materia e si concretizza nel percorso creativo che il lighting designer ha immaginato.

È stato concepito per essere integrato in strutture di calcestruzzo a vista, pareti e facciate di edifici residenziali o commerciali, scale in getto, stadi, edifici pubblici e situazioni a rischio di atti vandalici.

Sta all’abilità del progettista utilizzarlo per costruire architetture straordinarie.

categoria:News