Bontà by Artemide

Bontà by Artemide

8 Maggio 2021 / News

Luce e cibo, i due elementi di sostentamento che nutrono la nostra vita, sono perfettamente connessi nella nuova lampada recentemente presentata da Artemide.

 

Bontà nasce dalla collaborazione tra il designer Attila Veress e lo chef Davide Oldani

Il primo, grande prodigio del design, collabora fin dagli esordi con grandi realtà quali 3M, Guzzini, San Pellegrino, BMW, collezionando importanti riconoscimenti, tra cui la Menzione d’onore al XXIII Compasso d’Oro. 

Il secondo è considerato uno dei capisaldi della cucina italiana ed esponente della cucina “pop” e contemporanea di nuova generazione, che vanta la conquista di una stella Michelin.

 

Artemide invece non necessita di essere presentata, è tra i brand di illuminazione Italiani più importanti al mondo, sinonimo di design, competenza e innovazione. 

Bontà è una lampada da tavola simbolo di artigianalità e tradizione: creata dall’amore per la gastronomia e dalla lavorazione a mano del vetro. 

Dalla parte inferiore, realizzata in vetro opalino, si diffonde una luce calda e accogliente, che crea un’atmosfera di convivialità e condivisione. 

La ciotola superiore, realizzata in vetro soffiato e interamente lavorata a mano da artigiani veneziani, è disponibile in diverse dimensioni e finiture, accoglie al suo interno il cibo, esaltandolo, illuminandolo e rendendolo il protagonista della tavola.

In Bontà, la tradizione si affianca all’innovazione e alla sperimentazione: la lampada è portatile, senza fili e a risparmio energetico. 

La luce a led ha infatti una batteria ricaricabile wireless con una durata fino a 32 ore.

 

Ancora una volta, quindi, Artemide lavora rispettando la sua filosofia “The Human and Responsible Light”, che guida l’azienda Milanese fin dalle sue origini.

Il suo approccio integra progetto e ricerca, in questo caso rappresentati dalla cooperazione tra il designer Veress e lo chef Oldani.

 

Artemide non ha mai smesso di collaborare con i più grandi designer italiani ed internazionali, non rinunciando mai ai suoi valori, alla manualità e agli antichi saperi.

 

categoria: News